Un fiore per Palmina

Anno scolastico 2023/2024

Educare le nuove generazioni al rispetto e alla valorizzazione delle differenze e della parità di genere

Presentazione

Durata

dal 1 Gennaio 2024 al 10 Giugno 2024

Descrizione del progetto

Progetto “Un fiore per Palmina”


Arte. Di ogni Genere circ. 20 del 20/10/2023 della Regione Siciliana – Assessorato regionale dell’Istruzione e della formazione professionale – Dipartimento dell’Istruzione, dell’Università e del Diritto allo studio.

Il titolo del progetto, “Un fiore per Palmina” prende spunto da un episodio verificatosi in un paesino siciliano negli anni Novanta, quando fu rinvenuto nel bidone della spazzatura il corpicino sofferente di una neonata. Ignota la madre, a cui è stata sottratta. Le fu dato il nome Palmina e sulla sua tomba ci sono sempre tanti fiori.

Il lavoro verrà svolto in prospettiva interdisciplinare, al fine di favorire il pensiero critico e riflessivo. Il progetto affronterà, tra l’altro, i diritti delle donne nel mondo, le donne e le lotte per il riconoscimento sociale, le varie forme di violenza sulla donna.

Le attività si svolgeranno in orario curricolare ed anche extracurricolare.

Obiettivi

Obiettivi progettuali:

  • Prevenire e combattere la violenza di genere presso le giovani generazioni e diffondere consapevolezza di un’identità di genere;
  •  Sensibilizzare ed educare le nuove generazioni per prevenire fenomeni di violenza e aggressività;
  • Comprendere la necessità dell’affermazione del valore di legalità diffusa quale principio civile universale e principale strumento di protezione della persona e della sua libertà;
  •  Promuovere l’educazione e la formazione alla cittadinanza di genere quali strumenti di prevenzione e contrasto di ogni violenza, soprattutto per le giovani generazioni;
  • Coltivare l’intelligenza emotiva dei bambini, nei genitori e in tutto il personale della scuola.

In collaborazione con

ASSOCIAZIONE CULTURALE “IL PETTIROSSO”

ASSOCIAZIONE CASA FAMIGLIA ROSETTA ONLUS

Partecipanti

Destinatari del progetto sono tutti gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria.